Vini di ricerca

WD-LOGO-ORIZZONTALE_400x63

WINEDROPS - Vini di Ricerca, distribuiti in conto vendita.

Winedrops è una società di distribuzione vini che opera nell’area di Milano da più di un decennio; ci rivolgiamo a ristoranti, enoteche e wine bar proponendo vini di ricerca da vitigni autoctoni e utilizzando l’innovativa formula del conto vendita, introdotta per la prima volta nel canale HO.RE.CA.

Winedrops offre agli operatori del settore la possibilità di inserire nella carta dei vini dei prodotti davvero peculiari, minimizzando il rischio economico e con la possibilità, nel caso quel determinato vino non incontri il favore dei Clienti, di restituirlo a Winedrops.

CHI SIAMO

Scopri di più sul "Modello Winedrops" e su come possiamo aiutare gli imprenditori del settore HO.RE.CA.

I NOSTRI CLIENTI

Scopri chi sono e guarda le loro storie alla ricerca della "lista vini perfetta".

LE NOSTRE CANTINE

Un viaggio enologico lungo tutta l'Italia, alla scoperta di vini e vitigni unici.

Cosa dicono di noi i nostri clienti...

F.A.Q.

  • Sono il titolare di un ristorante/enoteca/winebar e mi interessa la vostra proposta. Cosa devo fare per avere i vostri vini in contovendita?

    Contattaci al numero 375 5931202 o all’indirizzo email info@winedrops.it e potrai concordare un appuntamento con un nostro consulente presso la tua sede, senza alcun impegno da parte tua.

  • In caso io aderisca al vostro modello dovrò firmare un contratto di esclusiva con Winedrops?

    Non richiediamo alcuna forma di esclusiva, dovrai, però, firmare un contratto estimatorio (si chiama così la specifica tipologia) per attivare il C/Vendita: potrai quindi scegliere anche una sola referenza Winedrops, continuando a servirti anche dei tuoi soliti fornitori.

  • “Vino in contovendita” significa che pagherò solo il vino che avrò effettivamente venduto? E quando lo pagheró?

    Esatto, pagherai esclusivamente il vino che avrai venduto. Ogni prima settimana del mese successivo alle ultime consegne il tuo consulente Winedrops effettuerà in tua presenza la rilevazione delle giacenze, determinando il venduto; su questo venduto verrà emessa fattura, da saldare entro la fine del mese di rilevazione (Es: consegne mese 1 --> rilevazione giacenze prima settimana del mese 2 --> emissione fattura dei consumi mese 1 --> termini di scadenza fine mese dalla data di emissione).

  • Se un vino che mi avete fornito in contovendita non é richiesto dai miei Clienti ve lo posso restituire?

    Certamente! La possibilità di testare diverse referenze senza correre il rischio di immobilizzare del capitale in cantina é uno dei nostri punti di forza... perché non approfittarne? Con Winedrops il vino è il Capitale Circolante della tua iniziativa, genera valore e non lo assorbe.

  • Ci sono dei quantitativi minimi d’ordine?

    Sí, ma sono davvero minimi: 5 cartoni per Milano città o almeno 200,00 €uro di controvalore, ovvero 6 cartoni per la Provincia di Milano o almeno 250,00 €uro di controvalore. Ricorda inoltre che, in ogni momento e per qualsiasi motivo, hai la facoltà di restituire a Winedrops una o più referenze.

  • Se non voglio i vini in contovendita ma preferisco pagare quello che ordino? É possibile?

    Riteniamo il modello di contovendita più vantaggioso per i nostri clienti, ma offriamo ovviamente la possibilità di acquistare i nostri vini in modalità “tradizionale”.

  • Anche i privati possono acquistare da voi?

    Winedrops segnala al Consumatore il Cliente/Operatore più vicino a lui o che sicuramente abbia in carico i vini ricercati. Noi siamo per il lavoro di squadra, non giochiamo a tutto campo…

  • É possibile scaricare il vostro listino HO.RE.CA.?

    Il listino per i professionisti del settore viene presentato dai nostri Consulenti, richiedi un appuntamento all’indirizzo mail info@winedrops.it oppure con WhatsApp al n. 375 5931202 indicando l’insegna del tuo locale.